Politica di Gruppo in materia di integrazione dei rischi di sostenibilità nella prestazione dei servizi di investimento

In tema di investimenti, il legame tra etica e finanza si concretizza nell’unione delle dimensioni ambientale, sociale e di governance, sintetizzata dall’acronimo ESG: Environmental, Social e Governance. Laddove tali dimensioni sono presenti, è possibile realizzare investimenti socialmente responsabili in grado di migliorare l’economia reale e di contribuire alla stabilità a lungo termine del sistema finanziario.


In questo contesto, e in recepimento del Regolamento (UE) 2019/2088 (cd. SFDR – Sustainable Finance Disclosure Regulation), si colloca la Politica del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea sull’integrazione dei fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) nella prestazione dei servizi di investimento.


In base alla Politica, il Gruppo si impegna a contribuire a uno sviluppo economico sostenibile privilegiando, nelle proprie scelte di investimento, le imprese che adottano prassi virtuose centrate sull’impiego di metodi produttivi rispettosi dell’ambiente, sulla garanzia di condizioni di lavoro inclusive e attente ai diritti umani e sull’adozione dei migliori standard di governo d’impresa.


In particolare, la Politica ha l’obiettivo di:

  • promuovere all’interno del Gruppo e nei confronti degli stakeholder (tutti i portatori di interesse) la conoscenza in materia di investimenti ESG e favorire l’applicazione dei principi e dei processi di investimento responsabili;
  • evitare investimenti non in linea con i principi di etica ed integrità che costituiscono il fondamento del modo di operare del Gruppo.


Adempimenti informativi

In ottemperanza a quanto prescritto dalla normativa richiamata, si evidenzia l’Informativa in materia di investimenti sostenibili ESG (Environmental, Social and Governance.


Con riguardo alla Descrizione degli effetti negativi per la sostenibilità, le informazioni di cui all’art. 4 co. 5 del Regolamento 2088/2019 saranno pubblicate una volta disponibile la pertinente normativa tecnica di regolamentazione (Regulatory Technical Standards – RTS).


Le informazioni sulla coerenza delle politiche di remunerazione con l’integrazione dei rischi di sostenibilità sono incluse all’interno del documento sulle “Politiche di Remunerazione e Incentivazione”, pubblicato annualmente su questo sito web.